Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Turismo, Bolzonello: «Expo 2015, opportunità per far conoscere la Regione ovunque nel mondo»

19.59 - Il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia: «Piena condivisione sulle misure messe in atto dal Governo per rilanciare il turismo»

Il turismo è un'attività primaria per l'Italia e come tale va tutelata e sviluppata ad ogni livello negli ambiti culturale, sociale, sportivo ed enogastronomico.

Lo hanno evidenziato il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, e l'assessore regionale ai Beni culturali, Gianni Torrenti, nel corso di un incontro tematico Stato-Regioni con il ministro per i Beni e attività culturali, Dario Franceschini, che anticipa il forum tra i ministri di tutta Europa in vista dell'expo Milano 2015.

«La nostra regione - ha commentato Bolzonello - è in prima fila quanto ad offerta turistica complessiva, sempre più orientata a modellare un sistema unico e competitivo che valorizzi le singole peculiarità. In questo senso - ha aggiunto - l'Expo 2015 è un'opportunità che, noi come ogni singola parte d'Italia, dobbiamo cogliere per farci conoscere ovunque nel mondo».

«Piena condivisione - ha sottolineato il vicepresidente della Regione - sulle misure messe in atto dal Governo per rilanciare il turismo, scelte strategiche che vanno nella giusta direzione per raggiungere obiettivi importanti».

Una criticità che Torrenti ha segnalato a Franceschini, invece, è il pesante aumento di imposizione fiscale alle Fondazioni bancarie, notoriamente vicine ai mondi della cultura, del sociale e dello sport che potrebbero risentire di conseguenti tagli contributivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Bolzonello: «Expo 2015, opportunità per far conoscere la Regione ovunque nel mondo»

TriestePrima è in caricamento