Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Arrivano le prime prenotazioni per l'estate, Federalberghi: "Numeri ancora bassi, ma un segnale c'è"

Lenta ripresa del turismo. Le prenotazioni nelle località balneari registrano un 30% dei posti letto disponibili, in montagna un 20%

Sul fronte turismo qualcosa si muove. Sono infatti arrivate le prime prenotazioni per i mesi estivi, soprattutto per le località balneari. Tra i turisti che hanno scelto di passare le vacanze in Friuli Venezia Giulia, c'è anche qualche straniero. "Si tratta di una prima, timida ripresa - ha dichiarato Paola Schneider, presidente di Federalberghi Friuli Venezia Giulia all'Agenzia Dire -. Siamo ancora lontani dai numeri registrati pre pandemia ma un segnale c'è". Le prenotazioni nelle strutture sul mare arrivano ad un 30% dei posti letto e le mete più gettonate sono Grado e Lignano. In montagna i numeri sono più bassi: registrato il 20%. "I numeri sono ancora molto bassi - spiega la presidente di Federalberghi -. Vedremo come funzionerà il pass vaccinale e se le attuali misure restrittive verranno meno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le prime prenotazioni per l'estate, Federalberghi: "Numeri ancora bassi, ma un segnale c'è"

TriestePrima è in caricamento