Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Turisti in Piazza Unità: Lotta al Commercio Ambulante

Tre venditori ambulanti fermati dalla Polizia Locale: uno senza documenti, il secondo con la licenza revocata e il terzo in territorio non autorizzato 22.4.2014 | 17.20 - Tre giovani senegalesi hanno approfittato della massiccia presenza di...

Tre venditori ambulanti fermati dalla Polizia Locale: uno senza documenti, il secondo con la licenza revocata e il terzo in territorio non autorizzato

22.4.2014 | 17.20 - Tre giovani senegalesi hanno approfittato della massiccia presenza di scolaresche in gita per fare un po di mercato... abusivo. La Polizia Locale è molto attenta a questi fenomeni che possono acuirsi proprio in presenza di un maggiore afflusso di turisti. Senza contare - non è un dettaglio da poco - che questi controlli mirano soprattutto alla tutela del consumatore e a quella del commercio regolare, che svolge la propria attività nel rispetto delle leggi.

Due pattuglie qualche mattina fa hanno fermato i tre uomini in piazza Unità (off-limits per il commercio ambulante) mentre proponevano a un gruppo di studenti occhiali, collanine e bracciali. Il controllo dei documenti non è andato bene: uno dei tre, D.O. 29 anni, non ha presentato alcun foglio che legittimasse la sua presenza in territorio nazionale e per questo è stato denunciato all'Autorità giudiziaria; un'altro (N.O., 23 anni), ha esibito una licenza commerciale revocata da tempo; il terzo, pur in regola con i documenti, non poteva esercitare in quel luogo.

Per tutti, la multa per aver violato la legge regionale sul commercio che prevede anche il sequestro della merce. Nello specifico: 145 occhiali da sole e 16 da pagliaccio, 415 bracciali, 55 collane e 28 stringhe Scooby Doo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti in Piazza Unità: Lotta al Commercio Ambulante

TriestePrima è in caricamento