Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Muggia

Ubriacarsi fino allo Svenimento, la Nuova Moda della "Nek Nominations" Arriva anche a Trieste

Lanciarsi le sfide "alcoliche" sui social networks Un fenomeno nato per gioco, una "Catena di Sant'Antonio" che consisteva nel mandare un video Facebook a una in cui si ringraziava chi vi aveva nominati e a vostra volta nominare altre tre persone...

Lanciarsi le sfide "alcoliche" sui social networks

Un fenomeno nato per gioco, una "Catena di Sant'Antonio" che consisteva nel mandare un video Facebook a una in cui si ringraziava chi vi aveva nominati e a vostra volta nominare altre tre persone. Un gioco innocuo, fastidioso per qualcuno e divertente per altri. Niente di pericoloso? ma la Nek Nomination (questo il nome) sta diventando un fenomeno allarmante: non ci si scambiano più i saluti, ma ci si lancia sfide alcoliche.

Ora il "gioco" consiste nel riprendersi mentre si bevono grandi quantità di un alcolico a scelta, per poi, quando si è ancora un po' lucidi, citare lo sfidante e nominare i nuovi avversari. Molte delle volte però il "concorrente" è così ubriaco da non riuscire a concludere la sua "missione" e sviene finendo il più delle volte in coma etilico.

Un fenomeno che sta prendendo piede in Italia, soprattutto tra i minori, e anche in Friuli Venezia Giulia si sono verificati i primi casi: se a Pordenone i Carabinieri hanno accertato l'evidenza dei fatti, sorprendendo dei ragazzi a registrarsi mentre bevevano nei bar, a Trieste non si ha la certezza dello "sbarco" di questa moda, ma c'è più di qualche dubbio che nelle scorse serate del Carnevale a Muggia tra i 47 soccorsi dal 118 e Croce Rossa ci fosse più di un concorrente di questo pericolosissimo "gioco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriacarsi fino allo Svenimento, la Nuova Moda della "Nek Nominations" Arriva anche a Trieste

TriestePrima è in caricamento