Tensione in Stazione Rogers: molestano gli avventori e vengono denunciati

Si tratta di tre giovani di 32, 27 e 25 anni. Una altra persona è stata sanzionata per ubriachezza

Foto di repertorio: Aiello

Questa notte, tra venerdì 11 e sabato 12 settembre, sono giunte varie segnalazioni alla Sala operativa della Questura tramite il 112 di persone moleste nei pressi della Stazione Roger, sulle rive. Giunti sul posto, gli operatori delle Volanti intervenute hanno identificato quattro persone, tre delle quali sono state denunciate per resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un moldavo del 1988, di un italiano del 1993 e di uno sloveno del 1995. Il moldavo è stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza, così come un croato del 1955.

In giro con i coltelli in tasca: denunciato dalla Polizia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento