Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Ubriaco Danneggia il Furgone di un "Antico Nemico"

Denunciato dalla Polizia intervenuta dopo la segnalazione del proprietario del mezzo Ieri pomeriggio, il personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato per danneggiamento N.Z., nato nel 1970 nella ex Jugoslavia e regolarmente...

Denunciato dalla Polizia intervenuta dopo la segnalazione del proprietario del mezzo

Ieri pomeriggio, il personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato per danneggiamento N.Z., nato nel 1970 nella ex Jugoslavia e regolarmente residente in città.

L'uomo, in palese stato di ubriachezza - motivo per il quale è stato successivamente anche sanzionato amministrativamente - ha iniziato a gettare in strada i materiali e attrezzi edili contenuti all'interno all'interno di un furgone in via Raffineria.

Ad accorgersi del fatto il proprietario del mezzo, che si era dimenticato di chiudere a chiave il portellone posteriore del furgone. N.Z., non appagato, ha poi anche sradicato lo specchietto destro, rotto il vetro di quello sinistro, distrutto i due fanali posteriori e rigato la portiera anteriore destra.

Dopo la chiamata al 113 da parte del proprietario del furgone, si è recato sul posto un equipaggio della Questura che ha ricondotto il comportamento di N.Z. a vecchi rancori tra i due protagonisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco Danneggia il Furgone di un "Antico Nemico"

TriestePrima è in caricamento