Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Via del Molino a Vento

Ubriaco alla guida danneggia uno scooter e non fornisce le generalità: interviene la Polizia

Durante la retromarcia in fase di parcheggio il 59enne ha urtato il mezzo a due ruote facendolo cadere. Il proprietario dello scooter se n'è accorto e ha chiesto i dati personali e assicurativi, ma è stato costretto a chiamare il 113 visto il rifiuto di fornirli. L'uomo è stato denunciato e sanzionato

Ieri sera il personale della Polizia di Stato ha denunciato per resistenza un uomo, D.R., nato nel 1956, residente in città. Già noto alle forze dell’ordine, mentre stava parcheggiando la sua auto in via Molino a Vento, durante la retromarcia ha urtato uno scooter facendolo cadere a terra e danneggiando la fiancata.

Il rumore ha fatto si che il proprietario del mezzo a due ruote se ne accorgesse ed è uscito in strada da un locale in cui si trovava e ha chiesto conto dell’accaduto: i due però non hanno trovato un accordo in merito al danneggiamento e D.R., che si trovava in uno stato di alterazione alcolica, non ha fornito alla controparte né le proprie generalità né i propri dati assicurativi.

Il proprietario dello scooter allora ha telefonato al 113 e sul posto si è recato personale della Squadra Volante della Questura. Fin da subito D.R. si è dimostrato ostile nei confronti degli agenti, ha più volte insultato la controparte cercando di aggredirla, ma gli agenti sono riusciti, a fatica, a bloccarlo. Accompagnato in Questura, l’uomo è stato denunciato e sanzionato amministrativamente per il suo stato di alterazione alcolica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida danneggia uno scooter e non fornisce le generalità: interviene la Polizia

TriestePrima è in caricamento