Ubriaco alla guida rifiuta di fare l'alcoltest: denunciato

Si tratta di un 57enne che è stato notato lungo la provinciale che da Opicina conduce a Monrupino. Per l'uomo è scattato anche il ritiro della patente ed il sequestro dell'auto

I Carabinieri della Stazione di Villa Opicina hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un uomo di 57 anni di Monrupino che si è rifiutato di fare l'alcoltest. All'uomo è stata inoltre ritirata la patente e sequestrato il veicoli ai fini della confisca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

L'uomo è stato notato lungo la provinciale che da Opicina conduce a Monrupino, strada da percorrere con estrema prudenza dato il possibile improvviso attraversamento della carreggiata da parte di caprioli e altri animali selvatici. Il conducente è stato in seguito fermato in quanto i Carabinieri lo hanno visto spegnere il motore a due incroci consecutivi per poi riavviare e ripartire. In un primo momento i militari hanno pensato ad un guasto ma, dopo aver sentito un fore odore di alcol, hanno invitato il 57enne a sottoporsi all'alcol test. L'uomo ha opposto un netto rifiuto, facendo scattare l’automatico ritiro della patente e il sequestro del veicolo ai fini della confisca nonché la denuncia per guida in stato di ebbrezza. Il rifiuto costituisce, infatti, un comportamento già di per sé giuridicamente rilevante e perseguibile a termini di legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • Il ricordo di Sara, vittima della strada a soli 22 anni: "Un'anima pura"

  • Coronavirus: 334 nuovi casi di cui 141 a Trieste, 3 decessi in Fvg

  • Coronavirus: in Fvg 468 nuovi casi e cinque morti

  • Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi dopo le 18, stop alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento