Cronaca

Ucciso a New York lo storico gradiscano William Klinger: aveva studiato a Trieste

Dalle notizie che giungono dagli Stati Uniti sembra che sia stato vittima di una rapina finita male: il malvivente gli avrebbe sparato alla testa nell'Astoria Park (Queens). Era uno messimi esperti della Jugoslavia di Tito, su cui aveva dedicato numerosi libri e saggi

Aggiornamento delle 15.10 - La Polizia di New York, in particolare il 114esimo distretto, ha reso noto tramite Twitter di aver catturato il presunto assassino di William Klinger.

---

Tragica morte per lo storico William Klinger a New York: il 42enne, nato a Pola, aveva studiato all'Università di Trieste e a quella di Klagenfurt, specializzandosi poi a quella di Budapest per poi dottorarsi a Firenze. Era uno dei massimi esperti mondiali sulla Jugoslavia di Tito, argomento sul quale aveva scritto numerosi saggi e libri. 

william klinger-2Klinger, stando alle notizie riportate dalla stampa americana, stava passeggiando sabato pomeriggio nell'Astoria Park (nel Queens) quando è stato assalito da un rapinatore che gli ha sparato alla testa ferendolo mortalmente: infatti a nulla sono valsi i tentativi di rianimalro da parte dei paramedici durante la drammatica corsa all'Elmhurst Hospital.

Lo storico lascia a Gradisca, dove si era trasferito, una moglie e due figli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso a New York lo storico gradiscano William Klinger: aveva studiato a Trieste

TriestePrima è in caricamento