menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine, colpi d'arma da fuoco da parte di un ubriaco in centro

Episodio inquietante stamane nella strada della zona sud della città. Un uomo si è prima messo a esplodere dei colpi dalla finestra di casa sua, poi si è messo al volante sbattendo in breve tempo

I botti hanno svegliato più di qualcuno in via Marsala stamane, verso le 6, facendo interrogare le persone sul perché di quel frastuono di prima mattina. Il mistero è stato risolto in breve tempo. Chi si è affacciato alla finestra sulla strada ha potuto osservare un uomo intento a esplodere dei colpi di arma da fuoco dalla finestra di casa sua, uno dei quali contro un condominio vicino. 

Successivamente lo stesso è sceso sulla via, è salito sulla sua auto e ha provato a fare un po’ di strada, ma nelle condizioni in cui si trovava - manifestamente ubriaco - non è riuscito ad andare lontano, andando a sbattere contro alcune vetture in sosta. Pare che poi si sia vendicato contro i veicoli - probabilmente nella sua logica rei di essere posizionati lì - sparando anche contro questi. L’uomo si sarebbe giustificato dicendo di aver esploso i colpi per festeggiare il compleanno della fidanzata. Dai controlli nella sua abitazione è emerso che l'uomo deteneva regolarmente otto tra fucili e pistole, armi che sono state tutte sequestrate. Sul posto - allertati da un cittadino - si sono recati gli agenti della Questura di Udine, che hanno rintracciato l'uomo - il 42enne udinese W.P. - e lo hanno arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento