menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ufficiale lo "Sfratto" dell'Oasi Felina

Cosolini: «Troveremo un sito alternativo senza che questo comporti nessun onere ai gestori» 10.5.2014 | 11.13 - Incontro ieri pomeriggio in Municipio fra il Sindaco di Trieste, affiancato dall'Assessore comunale al Demanio e Patrimonio, e il...

Cosolini: «Troveremo un sito alternativo senza che questo comporti nessun onere ai gestori»

10.5.2014 | 11.13 - Incontro ieri pomeriggio in Municipio fra il Sindaco di Trieste, affiancato dall'Assessore comunale al Demanio e Patrimonio, e il presidente dell'Associazione "Il Gattile" Giorgio Cociani, finalizzato a rassicurare sul futuro dell'Oasi Felina dopo le preoccupazioni emerse a seguito dell'annuncio della collocazione del Mercato Ortofrutticolo cittadino nell'area di via Brigata Casale (dove attualmente sorge l'Oasi Felina) - clicca qui per il nostro servizio -.

Il Sindaco e l'Assessore hanno manifestato al Presidente Cociani il fermo intendimento di voler procedere assieme e di comune accordo ai fini dell'individuazione di un sito alternativo che presenti le stesse caratteristiche dell'"Oasi" attuale e senza che ciò comporti alcun onere in più per i gestori né disagio per gli animali.

A tale scopo, nelle prossime settimane l'Assessore al Demanio e il Presidente Cociani effettueranno alcuni sopralluoghi per reperire il sito più idoneo ove trasferire l'importante struttura zoofila.

ARTICOLI CORRELATI
OASI FELINA, DAPRETTO: «UNICA SOLUZIONE PER IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO: RISPETTEREMO LE NECESSITÀ DEI GATTI»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento