rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Sabato "alcolico" a Trieste, Ugl Polizia: «Problema di enorme gravità»

Il segretario provinciale di Trieste per l'Ugl Polizia di Stato Alessio Edoardo ricorda che il suo sindacato «da mesi promotori della campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, soprattutto alla guida e nei giovani»: servono «più controlli e più maturità per la sicurezza di tutti!»

«Da mesi promotori della campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, soprattutto alla guida e nei giovani, dobbiamo ancora rammaricarci oggi per le notizie arrivate dai media riguardo a ricoveri per abuso di alcol nella notte di ieri», Alessio Edoardo, segretario provinciale di Trieste per l'Ugl Polizia di Stato, commenta la notizia relativa ai numerosi ricoveri per coma etilico di giovani e giovanissimi triestini nella notte tra sabato e domenica scorsa.

«La problematica a nostro avviso di enorme gravità deve essere presa in considerazione con attenzione per il costo morale, sociale e medico che ne deriva, mettendo in atto tutte quelle disposizioni di legge che limitano l'uso, il consumo e la vendita a chi è già in stato alterato - continua Alessio Edoardo -. Già troppe volte si è pianto la scomparsa di innocenti e di ragazzi giovani che per bravate hanno pagato caro lo sbaglio o il vizio. Più controlli e più maturità sono indispensabili per la sicurezza di tutti!».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato "alcolico" a Trieste, Ugl Polizia: «Problema di enorme gravità»

TriestePrima è in caricamento