rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Un anno da record per i contenitori nel Porto di Trieste: oltre 500.000 TEU movimentati

I dati parlano di un +80% dal 2010 al 2014. Marina Monassi: «Grande soddisfazione per il risultato, frutto dell’impegno degli operatori portuali e della gestione dell’Authority improntata a criteri manageriali»

Un anno da record per il Porto di Trieste e, soprattutto, per il terminal contenitori. Nel 2014, con 506.007 TEU – e dunque una crescita del 10,34% rispetto al 2013, anno nel quale lo scalo giuliano ha conquistato il primato italiano per volumi di traffico complessivamente movimentati – il Porto di Trieste raggiunge l’obiettivo del superamento dei 500.000 TEU movimentati e prosegue per il quarto anno consecutivo l’incremento del traffico in questo importante comparto.

Considerato il dato di partenza del 2010 (281.643 TEU), il traffico contenitori è costantemente cresciuto fino al dato attuale, per cui nel quadriennio si è registrato un incremento complessivo del +80%. Il Presidente dell’Autorità Portuale di Trieste Marina Monassi ha espresso grande soddisfazione per il risultato conseguito, frutto dell’impegno degli operatori portuali e della gestione dell’Authority improntata a criteri manageriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno da record per i contenitori nel Porto di Trieste: oltre 500.000 TEU movimentati

TriestePrima è in caricamento