Cronaca

Una triestina nello spot "scandalo": i sex-toys sbarcano in tv

«Un mondo dove le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti» un claim che vorrebbe ribaltare il concetto di donna mercificata

«Un mondo dove le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti». Così recita il nuovo (e unico finora in Italia) spot per MySecretCase, una piattaforma online dedicata alla vendita di "sex toys" per donne. Una delle protagoniste è proprio una triestina, la modella 22 enne Nikita Pelizon, già concorrente al programma Mediaset "Veline" e titolare di numerose fasce quali "Miss bella d'Italia" e "Miss Yamamay". Nel suo curriculum (piuttosto denso per la giovane età), troviamo anche una comparsata in "Un passo dal cielo 3" con Terence Hill e servizi fotografici in Sri Lanka e in Cina.

Con MySecretCase, per la prima volta i giocattoli sessuali vengono pubblicizzati sul piccolo schermo, destando sciami di polemiche su tutti i social. Pionieristico l'obbiettivo dichiarato di questa campagna, che pretenderebbe di capovolgere la prospettiva del mercato legato all'erotismo ma anche quello della pubblicità in generale: la donna che, da oggetto di piacere, si trasforma in soggetto. Questa, quantomeno, è la mission riferita da Francesca Mudanò, direttore creativo di Cookies & Partners e copywriter della campagna, e in effetti si nota come le donne nel clip abbiano tutte un look acqua e sapone e (a differenza della modella triestina Nikita) un'apparenza abbastanza ordinaria, oltre ad avere età molto diverse tra loro.

Esiste, tuttavia, anche una versione più esplicita dello spot, trasmessa sulla piattaforma Discovery e su Cielo, mentre quella più edulcorata (nel video sottostante) è trasmessa su Mediaset e La7. Spetterà ai posteri giudicare l'efficacia dello spot sulla futura emancipazione delle donne, sicuramente sarà occasione di grande popolarità per una ragazza di Trieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una triestina nello spot "scandalo": i sex-toys sbarcano in tv

TriestePrima è in caricamento