rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Unione Istriani: non Parteciperemo alla Cerimonia al Quirinale

Nessun rappresentante dell'Unione degli Istriani partecipera' alla cerimonia ufficiale per il Giorno del Ricordo, in programma al Quirinale il 10 febbraio prossimo.Lo rende noto oggi Massimiliano Lacota, presidente dell'associazione, la cui giunta...

Nessun rappresentante dell'Unione degli Istriani partecipera' alla cerimonia ufficiale per il Giorno del Ricordo, in programma al Quirinale il 10 febbraio prossimo.
Lo rende noto oggi Massimiliano Lacota, presidente dell'associazione, la cui giunta esecutiva ha deciso l'azione di protesta.

Il motivo e' dovuto all'esistenza di onorificenze conferite nel 1969 dall'allora Presidente della Repubblica, Giuseppe Saragat, a oltre 50 dirigenti del Partito comunista jugoslavo e gerarchi del regime di Tito.

Tra di essi figurano, oltre al colonnello Tito, anche Mitja Ribicic, accusato di crimini contro l'umanita' dal Governo sloveno nel 2005 per repressioni compiute tra il 1945 e il 1957, e Franjo Rustja, primo assistente del comandante del IX Corpus, di stanza a Trieste nei 40 giorni di
occupazione jugoslava del 1945. (ANSA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Istriani: non Parteciperemo alla Cerimonia al Quirinale

TriestePrima è in caricamento