Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Unione Sindacale di Base: Lo sciopero dei bus di sabato è stato un successo, e non ci fermeremo certo qui

13.30 - Hanno aderito sette lavoratori su dieci, che ne pensa il Sindaco? Il Comune detiene il 60% dell'azienda. Fra qualche settimana si replica

Oltre il 70 % dei conducenti di linea ha scioperato sabato scorso contro l'arroganza, le violazioni, la repressione, le discriminazioni e per chiedere il miglioramento del servizio e delle condizioni di lavoro

I lavoratori attendono ora di conoscere quale sarà la posizione che il Sindaco vorrà assumere nei confronti di quei dirigenti della sua azienda “partecipata al 60%”, che nonostante le sanzioni, le condanne e le proteste, continuano con ostinazione a rimanere sordi alle richieste e alle questioni segnalate con determinazione dai lavoratori che anche sabato sera hanno fermato quasi del tutto il servizio di trasporto pubblico, creando purtroppo un immancabile disagio all’ utenza cittadina e ai fan di Ligabue.

Il miglioramento delle condizioni di lavoro, gli interventi necessari per garantire la sicurezza dei conducenti e del servizio, la parificazione normativa ed economica del personale di nuova assunzione, la scrupolosa applicazione delle sentenze, delle Normative di Legge e contrattuali, l’allontanamento dei dirigenti e dei funzionari condannati per la violazione delle Normative, sono le questioni che dovranno essere affrontate e risolte prima della prossima astensione dal lavoro già programmata nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Sindacale di Base: Lo sciopero dei bus di sabato è stato un successo, e non ci fermeremo certo qui

TriestePrima è in caricamento