Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Prima unione civile di una coppia gay trascritta a Trieste

Giovedì 15 settembre è stato registrato il primo atto del capoluogo giuliano, a darne notizia Telequattro durante il telegiornale

Dopo mesi di polemiche politiche e a pochi giorni dal Consiglio comunale che discuterà la mozione di Laura Famulari (Pd) sulla corretta applicazione della Cirinnà, ieri, giovedì 15 settembre, è stata trascritta la prima unione civile di Trieste.

A darne notizia Ferdinando Avarino nel corso del telegiornale di Telequattro: l'atto sarebbe stato ufficializzato dal dirigente responsabile della procedura, davanti al quale c'erano due uomini che hanno voluto mantenere riservata la loro unione. Riserbo ovviamente garantito anche dagli uffici comunali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima unione civile di una coppia gay trascritta a Trieste

TriestePrima è in caricamento