Cronaca

Anche UniTs in zona arancione: riaperte le aule studio e le biblioteche

Ripartono inoltre i laboratori, i tirocini e le attività di tesi mentre continua l’attività di ricerca. A partire dal 19 aprile 2021 riprenderanno tutte le attività didattiche.

A seguito del passaggio del Friuli Venezia Giulia in zona arancione, a partire da oggi 12 aprile 2021 riaprono aule studio e biblioteche dell'Università di Trieste con le consuete regole di prenotazione degli spazi. Ripartono inoltre i laboratori, i tirocini e le attività di tesi mentre continua l’attività di ricerca. A partire dal 19 aprile 2021 riprenderanno tutte le attività didattiche.

Sul sito è possibile consultare le “Linee guida sulla didattica del II semestre 2020-21”.  Inoltre, si legge sempre sul sito, è uscito oggi il nuovo aggiornamento del “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del COVID19 negli ambienti dell’Università di Trieste”: gli aggiornamenti odierni sono evidenziati in giallo. É sempre possibile consultare tutti gli aggiornamenti relativi all'emergenza covid da questa pagina: www.units.it/ateneo/emergenza-covid-19-indicazioni-e-aggiornamenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche UniTs in zona arancione: riaperte le aule studio e le biblioteche

TriestePrima è in caricamento