menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scritte all'Università contro il Rettore, Fermeglia: «Aggressione gratuita, denuncia immediata»

La denuncia da parte del rettore dell'Università di Trieste Maurizio Fermeglia in una mail recapitata a tutti gli studenti

«Care tutte e cari tutti, vi scrivo perché voglio che tutti siano consapevoli e riflettano. Alcune notti fa, mentre mi trovavo in missione in Iran, la nostra Università è stata lordata con scritte di insulti a me rivolti. Perché? In un paese civile la critica viene espressa nelle sedi opportune, dove ha diritto di cittadinanza e può contribuire al bene comune, è argomentata, non passa tramite l'insulto e il danneggiamento, non vive nel vile anonimato».  Fermeglia

È il testo di una mail inviata dal rettore dell'Università di Trieste Maurizio Fermeglia a tutti gli studenti

«Non c'è persona nel nostro Ateneo - continua la mail -  alla cui richiesta di incontro e di discussione io abbia chiuso la porta né ci sono argomenti che io abbia escluso, per cui non posso tollerare l'aggressione gratuita. Le forze dell'ordine faranno le indagini che loro competono e noi come Ateneo dovremo utilizzare fondi che ben potevano andare a biblioteche o laboratori per pulire quanto è stato danneggiato».

«A queste forme di violenza opporrò - conclude - , assieme a chi lo riterrà opportuno, la mia fermezza: cercare il dialogo non implica affatto accettare gli oltraggi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

social

Festa della Donna: le idee regalo per sorprendere chi ami

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento