Cronaca

Università di Trieste: quinta in Italia, 186ª in classifica mondiale

L'Università di Trieste ai vertici in Italia in una classifica curata dalla rivista americana "U.s. News & World Report Education"

La sede centrale dell'Università di Trieste

Ottimi risultati per l'università di Trieste che provengono da una classifica internazionale curata dalla rivista americana "U.s. News & World Report Education" denominata "Best Global Universities Rankings 2017".

L'ateneo triestino risulta addirittura al quinto posto su 50 università italiane, 75ª su 402 in Europa e 186ª su mille in tutto il mondo. Ma è soprattutto il risultato ottenuto dalle scienze astrofisiche e fisiche a fare la differenza, dove Trieste spicca al 36° posto in classifica mondiale e seconda in Italia.

L'Università degli Studi di Trieste fu fondata l'8 agosto 1924 come Regia Università degli Studi Economici e Commerciali, dalle ceneri della Scuola Superiore di Commercio Fondazione Revoltella, istituita nel 1877 secondo le disposizioni testamentarie del barone Pasquale Revoltella, quando ancora Trieste era parte dell'Impero austro-ungarico.

Con l'istituzione della facoltà di Giurisprudenza, andata ad affiancare quella di Economia e Commercio, l'Ateneo assurge a Studium Generale nel 1938, assumendo la denominazione di Regia Università degli Studi. Sempre nel 1938 l'inizio dei lavori per la sede principale di Piazzale Europa sul colle di Scoglietto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università di Trieste: quinta in Italia, 186ª in classifica mondiale

TriestePrima è in caricamento