rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Universitari Stranieri: non in Casa mia - 1

Abbiamo ricevuto in redazione numerose segnalazioni riguardanti un annuncio “curioso” comparso sulle bacheche dell’Università cittadina.L’annuncio, come tanti altri, recita: “Affitto posto in stanza doppia a 125 euro al mese, da ottobre 2011...

Abbiamo ricevuto in redazione numerose segnalazioni riguardanti un annuncio "curioso" comparso sulle bacheche dell'Università cittadina.
L'annuncio, come tanti altri, recita: "Affitto posto in stanza doppia a 125 euro al mese, da ottobre 2011, regolare contratto". E fino a qui, nulla di strano. Ma in fondo all'annuncio compare la scritta "No erasmus/ no stranieri".

Contattato al telefono, il ragazzo, visibilmente sorpreso che il suo annuncio abbia destato l'opinione pubblica, si difende «Non ho niente contro gli stranieri, è la mia proprietaria di casa che preferisce così».
«In passato ha avuto dei problemi, con bollette arretrate e conguagli che arrivavano quando gli Erasmus erano tornati a casa, quindi era impossibile o quasi rintracciarli, solo per questo mi ha pregato di aggiungere la scritta "no stranieri"».
Ma sarà un caso isolato? Oppure è una pratica diffusa la "preferire" italiani a cittadini di altre Nazioni?
Nella foto dell'annuncio abbiamo cancellato il numero di telefono per ovvie ragioni di privacy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Universitari Stranieri: non in Casa mia - 1

TriestePrima è in caricamento