Urla e lancia sassi contro persone e auto: denunciato 29enne

E'successo in via sant'Anastasio. L'uomo era destinatario di diversi decreti espulsivi ed è stato denunciato per danneggiamento, getto pericoloso di cose, lesioni personali e false dichiarazioni sulla propria identità

Ieri mattina la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento, getto pericoloso di cose, lesioni personali e false dichiarazioni sulla propria identità un cittadino marocchino del 1991. È stata segnalata la sua violenta presenza in via Sant’Anastasio. Agitato, urlava e lanciava sassi contro le persone che incontrava, anche a bordo di autovetture. Sul posto è intervenuto il personale della Squadra Volante della Questura che ha fermato l’uomo, dichiaratosi di nazionalità pakistana. Accompagnato in Questura, già destinatario di vari decreti espulsivi, l’uomo è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

Torna su
TriestePrima è in caricamento