Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Operazione vaccini: il Fvg terzo in Italia per dosi in rapporto alla popolazione

Sono 108 mila le dosi somministrate, 35 mila le persone che hanno completato il ciclo con le due vaccinazioni. Campagna vaccinale per le forze dell'ordine (1700) e per personale scolastico e universitario (3600)

Con il 8,9 per cento il Friuli Venezia Giulia è la terza regione italiana per vaccini somministrati in rapporto alla popolazione. E' quanto si apprende dalle dichiarazioni rilasciate nella tarda serata di ieri 28 febbraio da parte del vicegovernatore e assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi. Le dosi somministrate sono 108 mila, portando il numero delle persone che hanno già completato il ciclo a 35 mila.  Complessivamente, le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 24.014 donne e 11.618 uomini, mentre sono 37 mila coloro che hanno ricevuto solo la prima dose.

Il ritmo

La media giornaliera di somministrazione, secondo l'esponente forzista, "si aggira intorno alle 1800 unità al giorno, numeri che pongono la regione dietro solo alla Provincia autonoma di Bolzano e Valle d'Aosta". In relazione al target stimato delle persone appartenenti alle categorie prioritarie (pari a 58.380 persone ndr), ha spiegato Riccardi "si è raggiunto l'82,1 per cento di somministrazione di vaccino, superando la stima dei 30 mila operatori sanitari e sociosanitari". Un'operazione che vede arrivare nuove prenotazioni ogni giorno, visto che sono numerose le persone che appartengono alla categoria sopracitata "e che ancora non si era sottoposta alle inoculazioni". 

Forze dell'ordine e scuole

Analizzando la situazione relativa agli ultraottantenni "la copertura della prima dose è stata data a quasi 20 mila persone, mentre tra gli ospiti delle case di riposo, le persone vaccinate sono 7.052 su poco più di 10 mila unità mentre il personale non sanitario a cui è stata fatta la prima inoculazione sono 10.122 su un target di circa 17 mila persone". Nei giorni scorsi era partita anche la campagna vaccinale dedicata agli appartenenti alle forze dell'ordine e alle scuole. Ad essere stati immunizzati in virtù della somministrazione della prima dose sono 1700 uomini e donne delle forze di polizia, mentre sono 3600 quelle riferite al personale scolastico ed universitario. "Di quest'ultimo raggruppamento - ha concluso Riccardi - ad oggi le prenotazioni hanno già raggiunto quota 20 mila".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione vaccini: il Fvg terzo in Italia per dosi in rapporto alla popolazione

TriestePrima è in caricamento