rotate-mobile
Cronaca

Vaccini fascia 79-75 e soggetti fragili, quasi 50 mila prenotazioni

Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. Nella giornata di oggi le prenotazioni sono state 6.265

"Oggi, alle ore 18, le prenotazioni per il vaccino anti Covid-19 per le persone appartenenti alla fascia di età 79-75 anni e per i soggetti vulnerabili residenti in Friuli Venezia Giulia sono state 6.265. Dall'inizio della campagna vaccinale per le due categorie abbiamo quindi registrato 49.420 prenotazioni". Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.

"Nello specifico - spiega Riccardi - le prenotazioni complessive registrate oggi per le categorie delle persone comprese nella fascia di età 79-75 anni sono state 2.419. Di queste, 1.109 fanno riferimento all'area dell'Asugi, 244 a quella dell'Asufc e 1.066 a quella dell'Asfo. Per quanto riguarda invece i 3.846 soggetti vulnerabili che hanno oggi prenotato la vaccinazione, 1.129 risiedono nel territorio di competenza dell'Asugi, 1.792 in quello di Asufc e 925 in quello di Asfo. Per quanto riguarda invece le sedi di prenotazione, 4.814 sono state effettuate nelle farmacie, 691 negli sportelli delle strutture sanitarie e dei reparti, 751 tramite call center, una presso i medici di medicina generale e 8 nelle strutture private".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini fascia 79-75 e soggetti fragili, quasi 50 mila prenotazioni

TriestePrima è in caricamento