Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Vaccini, il sottosegretario Costa: “La politica non deve decidere a chi e quando la terza dose”

Andrea Costa in visita al Burlo. Sui vaccini agli under 11: “attendiamo indicazioni della scienza, poi avremo un altro strumento per combattere la pandemia”

“Sulle tempistiche e i soggetti destinatari delle terze dosi di vaccino non decide la politica, ma la scienza”. Lo ha dichiarato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a margine di una conferenza stampa all’Irccs Burlo Garofolo. 

Per quanto riguarda la possibilità di vaccinare la popolazione under 11 ai primi di novembre, il sottosegretario spiega che “attendiamo indicazioni della scienza, poi avremo un altro strumento per combattere la pandemia. Questo è uno di quei casi in cui la politica aspetta i dati scientifici”. 

Sulle terze dosi, spiega l’esponente del Governo, “attendiamo le indicazioni che ci arrivano dal Cts e da Aifa, al momento abbiamo iniziato con i fragili, poi procederemo con gli ultraottantenni e con il personale sanitario over 60. I ruolo del governo dev’essere quello di farsi trovare pronto per la somministrazione della terza dose (e le strutture garantiranno questo percorso), ma a chi fare questa dose e quando non dev’essere la politica a deciderlo”. 

Sui cortei no green pass, Costa ritiene che: “noi dobbiamo ogni giorno veicolare messaggi rassicuranti, di certo la gran parte dei cittadini che a oggi non si sono vaccinati non sono ascrivibili ai no vax, ma hanno delle legittime preoccupazioni. Dobbiamo rinnovare ogni giorno la fiducia nella scienza, grazie alla quale stiamo uscendo dalla pandemia e la politica deve assumersi la responsabilità di questo ruolo, radicalizzare il dibattito non può portare a risultati positivi”. 

Per quanto riguarda i tamponi nelle scuole, infine, “l’attività di screening dovrebbe essere intensificata” per “concludere l’anno scolastico in presenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, il sottosegretario Costa: “La politica non deve decidere a chi e quando la terza dose”

TriestePrima è in caricamento