Cronaca

Val Rosandra, il Premuda è il rifugio alpino più basso d'Italia

Il rifugio è stato costruito nel 1940

Si trova in Val Rosandra, e per la sua elevazione di poche decine di metri sul livello del mare è il più basso rifugio alpino dell'Italia continentale. Si tratta del rifugio Premuda, costruito nel 1940 dalla Società alpina delle Giulie, sezione del CAI. Come specificato da Il Gazzettino, il nome è stato scelto in onore dell'alpinista Mario Premuda ed è anche la sede della scuola di alpinismo Emilio Comici.

Il rifugio è molto frequento da escursionisti, rocciatori e speleologi, ma anche da coloro che cercano tranquillità e aria pulita a pochi chilometri dal centro cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Rosandra, il Premuda è il rifugio alpino più basso d'Italia

TriestePrima è in caricamento