rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Via di Valmaura, 39

Valmaura, al via struttura per l’accoglienza delle persone con disabilità

La nuova struttura è in sostanza una piccola comunità, composta da 5 persone, nella quale le persone disabili vivranno come a casa propria, ma saranno seguite e supportate nelle attività quotidiane da operatori professionali

L’Assessore comunale alle Politiche Sociali, Interventi e Servizi a favore delle Persone con Disabilità, Laura Famulari, è intervenuta questo pomeriggio per inaugurare una nuova struttura per l’accoglienza residenziale gestita dal CEST (Centro di Educazione Speciale Trieste Onlus), nella quale potranno vivere 5 persone disabili.

Oltre a tutti i servizi e gli interventi che l’Amministrazione comunale mette in campo, insieme alle altre istituzioni preposte e al privato sociale, per garantire la miglior qualità di vita possibile alle persone con disabilità, è evidente – ha commentato l’Assessore Famulari – che una priorità è quella di riuscire a garantire, a coloro che ne hanno bisogno, anche un servizio di accoglienza residenziale. Si può trattare di situazioni in cui la famiglia non può più seguire il figlio, o di una sopravvenuta mancanza dei genitori.

Grazie alla collaborazione con l’ATER, si è potuto quindi realizzare un ampliamento delle disponibilità di posti presso il condominio di Via Valmaura  39/1.

La nuova struttura è in sostanza una piccola comunità, composta da 5 persone, nella quale le persone disabili vivranno come a casa propria, ma saranno seguite e supportate nelle attività quotidiane da operatori professionali.

Il soggetto che gestisce questi servizi in convenzione con il Comune di Trieste è il CEST – Centro di Educazione Speciale Trieste Onlus, un’associazione che da anni promuove il sostegno alle famiglie di disabili intellettivi non autosufficienti all'interno delle strutture protette e fornisce assistenza residenziale in centri diurni e comunità-alloggio a disabili non autosufficienti privi di sostegno familiare, nonché interventi socio-assistenziali per disabili psichici gravi nelle strutture protette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmaura, al via struttura per l’accoglienza delle persone con disabilità

TriestePrima è in caricamento