Valorizzazione borgo carsico: a breve parcheggio a Basovizza

Lo ha annunciato oggi il sindaco Cosolini in visita a Basovizza e Banne. Manifestata la volontà di incontrare i cittadini per confrontarsi su varie tematiche, fissando già la data del 24 febbraio e che avrà luogo alle ore 17.00 a Basovizza, e poi alle 18.30 a Banne

Il Sindaco Roberto Cosolini si è recato stamane a Basovizza, nei pressi della statale 27 che conduce al vecchio valico di Sesana, dove ha annunciato la prossima realizzazione in loco di un parcheggio, nell'ambito del progetto di valorizzazione del borgo carsico.  Il Sindaco – che era accompagnato dall'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Dapretto, dal direttore del Servizio Enrico Cortese con il geometra Luca de Reya, presenti anche il presidente della II Circoscrizione Marco Milkovic e i consiglieri comunali Igor Svab e Anna Mozzi – ha spiegato che, su richiesta della circoscrizione e dei residenti, il nuovo parcheggio, il cui progetto è in corso di esecuzione, rientra nel più ampio complessivo progetto 'Borgate carsiche' esteso anche d altre località, tra cui Banne, S.Croce e Contovello, e prevede una trentina di posti : “E' uno degli interventi previsti nel progetto di riqualificazione di un'area molto frequentata per decongestionare il2015_01467 stampa-2 centro di Basovizza dall'intenso traffico. E che consentirà perciò di regolamentare la sosta e i posteggi nella zona garantendo maggiore recettività e migliore qualità della vita per gli abitanti”.

Cosolini si è poi recato a Banne, dove su proposta dei consiglieri comunali Svab, Carmi e Ravalico, era stata evidenziata la necessità di risistemare o quantomeno di apporre una targa sul monumento che ricorda il nobile Joseph Burgstaller-Bidischini (1840-1914): consigliere imperiale e provinciale, presidente della commissione per imboschimento del Carso, vicepresidente della Croce Rossa per Trieste e Istria, presidente e direttore di varie istituzioni benefiche e che a Banne aveva la sua residenza estiva. La storia della famiglia Burgstaller-Bidischini si è intrecciata strettamente con quella della comunità di Banne partecipando attivamente alla vita del paese.

In accordo con gli abitanti e con il presidente Milkovic, il Sindaco ha quindi manifestato la volontà di  incontrare i cittadini per confrontarsi su varie tematiche, fissando già la data del 24 febbraio e che avrà luogo alle ore 17.00 a Basovizza, e poi alle 18.30 a Banne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento