Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Vandali tra le Vie di Cavana: Imbrattati i Muri con Frasi Razziste e Anti-Polizia

Ennesimo atto vandalico nella zona, e più in generale a Trieste, dell'ultimo periodo Ancora vandali. Dopo i cassonetti ribaltati in strada in viale D'Annunzio sabato pomeriggio (clicca per leggere l'articolo), questa volta è toccato ai muri dei...

Ennesimo atto vandalico nella zona, e più in generale a Trieste, dell'ultimo periodo

Ancora vandali. Dopo i cassonetti ribaltati in strada in viale D'Annunzio sabato pomeriggio (clicca per leggere l'articolo), questa volta è toccato ai muri dei vicoli di Cavana.

Come vediamo nella foto che ci ha inviato un lettore (clicca sull'immagine per ingrandirla) - che ha chiamato anche il 113 che ha inviato una volante sul posto per i rilievi - sul questo muro in via dei Capitelli, ma anche su altri della stessa zona, sono state scritte frasi anti-Cie, "fuoco ai Cie" e anti-Polizia, "+ vedove + orfani + sbirri morti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali tra le Vie di Cavana: Imbrattati i Muri con Frasi Razziste e Anti-Polizia

TriestePrima è in caricamento