menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende Scope ai Passanti e Gestori Locali: Multa da 1.000 Euro

I controlli commerciali della Polizia Municipale svolgono un’importante funzione di tutela, nei confronti dei consumatori soprattutto, ma anche di quegli stessi operatori del commercio che agiscono sul mercato osservando le regole nazionali e...

I controlli commerciali della Polizia Municipale svolgono un'importante funzione di tutela, nei confronti dei consumatori soprattutto, ma anche di quegli stessi operatori del commercio che agiscono sul mercato osservando le regole nazionali e locali.

L'altro giorno una pattuglia specializzata in questo settore ha fermato un uomo in via Cassa di Risparmio mentre vendeva scope ai passanti di turno ma anche a diversi gestori di pubblici esercizi.
Alla richiesta dei sottufficiali l'uomo ha esibito il documento personale e le autorizzazioni commerciali: tutto in regola sotto l'aspetto "cartaceo" ma non sulla modalità della vendita.
Infatti il Regolamento comunale di attuazione(1) della Legge regionale sul commercio(2), vieta la vendita ambulante in precise zone della città (tra queste, via Cassa di Risparmio). Epilogo "salato" per il venditore che ha ricevuto una multa da 1000 euro.

(1) Delibera consiliare n. 100 del 20/11/2000
(2) Legge regionale 29/2005, articoli 43 e 81

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento