rotate-mobile
Cronaca

Ventisettenne Triestino Prende a Calci e Pugni Ambulanza e Sanitari

Questa notte personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato e lesioni personali un triestino, P.G., nato nel 1985. L’uomo era stato soccorso da personale del 118 all’esterno dello...

Questa notte personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato e lesioni personali un triestino, P.G., nato nel 1985.

L'uomo era stato soccorso da personale del 118 all'esterno dello stabilimento balneare Ausonia essendosi ferito a una mano con una bottiglia.

Pur essendo agitato, una volta salito sull'ambulanza diretta all'ospedale di Cattinara si è calmato. Ma nei pressi del dell'ospedale, l'uomo si è liberato dalle cinture di sicurezza e ha iniziato a tirare calci e pugni contro il mezzo e i sanitari, causando il danneggiamento del vetro posteriore sinistro dell'ambulanza e una ferita all'addome e una contrattura a una spalla a un operatore del 118.

A questo punto la sala operativa dello stesso 118 ha chiamato il 113 e sul posto sono intervenuti due equipaggi della Questura.

Dopo avergli prestato le cure del caso e una volta ricostruita la dinamica dei fatti, P.G. è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventisettenne Triestino Prende a Calci e Pugni Ambulanza e Sanitari

TriestePrima è in caricamento