menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verdi Young, debutto da sold-out per il Cartello ragazzi del Verdi di Gorizia

Tutto esaurito al Teatro Verdi di Gorizia per il debutto di Verdi Young, il cartellone dedicato ai più piccoli che a partire da quest’anno - con quattro spettacoli mirati - punta ad ampliare la platea del pubblico del teatro isontino a famiglie e bambini

Tutto esaurito al Teatro Verdi di Gorizia per il debutto di Verdi Young, il cartellone dedicato ai più piccoli che a partire da quest’anno - con quattro spettacoli mirati - punta ad ampliare la platea del pubblico del teatro isontino a famiglie e bambini. Domenica la “prima”, con il Peter Pan del Fantateatro ha richiamato nello stabile di via Garibaldi centinaia di bambini con mamme, papà e nonni: un successo per certi versi oltre le aspettative, con decine di richieste in overbooking e i posti in platea già esauriti a metà settimana. Naturalmente soddisfatti il direttore artistico, Walter Mramor, e il sindaco Ettore Romoli, che hanno scommesso su Verdi Young e concordato già in fase di allestimento della stagione sulla necessità di puntare a coinvolgere anche il pubblico composto dalle famiglie.

Merito poi anche della compagnia Fantateatro, che ha portato in scena al Verdi un Peter Pan entusiasmante, in un allestimento mozzafiato, corredato da videoproiezioni, capace di divertire i bimbi e di coinvolgere e appassionere anche i genitori e gli adulti.

Il cartellone di Verdi Young proporrà domenica 20 dicembre con La casa di Babbo Natale, show musicale per tutta la famiglia. Un tuffo nell'atmosfera magica del Natale, un viaggio nella poesia, nella dolcezza, ma anche tanta musica e divertimento, acrobazie e danze mozzafiato tutto dentro la colorata scenografia che rappresenta la casa di Babbo Natale. Sulla scena si alterneranno attori, ballerini, cantanti e acrobati in uno spettacolo imponente che coinvolge il pubblico in una festa collettiva. Anche in questo caso sono centinaia i tagliandi già venduti.

Martedì 23 febbraio sarà la volta del matineè Welcome to America, un nuovo spettacolo dedicato a storia, costumi e immagini che costituiscono il mito degli Stati Uniti d’America. Includendo molti dei temi studiati a scuola, lo show illustra tanti dei più importanti eventi, luoghi e personalità che hanno fatto dell’America quello che è oggi, giocando anche con le differenze tra l’inglese parlato dagli americani e quello dei britannici. Venerdì 15 aprile infine ci sarà Wizard of oz The musical, anche in questo caso matineè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento