Dipiazza incontra il Comandante del Vespucci: "La prossima volta in Porto vecchio"

Il primo cittadino ha incontrato Stefano Costantino, Comandante della nave scuola della Marina Militare italiana ormeggiata a fianco della Stazione Marittima. Questa mattina l'uscita a vele spiegate del Vespucci nelle acque del golfo di Trieste

Il primo cittadino Roberto Dipiazza e il Comandante della nave scuola della Marina Militare italiana Stefano Costantino si sono incontrati questa mattina nel salotto azzurro del Comune di Trieste. Dipiazza ha omaggiato il Comandante di Vascello con lo stemma del Comune di Trieste e successivamente ha fatto gli onori di casa, aprendo le porte del balcone che si affaccia su piazza Unità d'Italia. 

Sei il Comandante di una cosa speciale che rende onore all’Italia" ha affermato Dipiazza. "Noi italiani siamo ferocemente autocritici verso noi stessi ma sono stato a Vienna recentemente e anche lì hanno gli stessi problemi: strade in cattivo stato e persone che dormono per strada, tutte cose che noi non vogliamo, e stiamo lavorando per questo".

"La prossima volta che arrivate potremmo accogliervi in porto vecchio. Il sindaco ha consegnato il crest al Comandante Costantino che ha detto: "Lo metterò nel mio ufficio in primo piano per ricordare questa splendida città". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Obbligo di tampone al rientro dalla Croazia, le indicazioni dell'Azienda Sanitaria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento