Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Ugo Foscolo

Vetrata rotta a calci, ma c'è il titolare nel locale: tentata incursione "Al Guanaco"

Probabile tentativo di furto alla trattoria di via Foscolo: uno dei titolari era in cucina quando ha sentito il vetro della porta rompersi. Alla sua vista i malviventi si sono dati alla fuga. Carabinieri sul posto

Dopo il furto con spaccata avvenuto due giorni fa in via Machiavelli, con danni al barbiere Acconciature Massimo usato per fare breccia nel locale adiacente Bar Shaky, questa notte, tra giovedì 12 e venerdì 13 gennaio, alle 3 circa, dei malviventi hanno tentato di introdursi alla "Trattoria al Guanaco" di via Foscolo

Ad accorgersi del fatto uno dei titolari che, mentre lavorava in cucina, ha sentito un rumore di vetri rotti provenire dal locale. Giunto in sala ha notato la porta d'ingresso in vetro rotta da qualcuno all'esterno, che però non è riuscito a identificare né capirne il numero preciso poichè c'era la veneziana abbassata: una volta corso fuori da una seconda porta però i malviventi, che avevano tentato di entrare rompendo a calci la vetrata, probabilmente con lo scopo di compiere un furto, si sono dati alla fuga immediatamente. 

Sul posto sono giunti poi i Carabinieri, mentre sui social si sta già dando vita, come nel caso di via Machiavelli, a un appello alla "solidarietà" invitando amici e clienti abituali a recarsi "Al Guanaco" per una ceno o aperitivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrata rotta a calci, ma c'è il titolare nel locale: tentata incursione "Al Guanaco"

TriestePrima è in caricamento