Sistiana dice addio a bottiglie e bicchieri di vetro

L'ordinanza del Comune è in vigore da mercoledì 8 luglio. Massima collaborazione da parte degli operatori degli stabilimenti e i titolari dei locali e dei chioschi

Dall'8 luglio la baia di Sistiana dice addio a bottiglie e bicchieri in vetro. Così è stato deciso da un'ordinanza del comune di Duino Aurisina. Come riportato dal TgR Rai Fvg, la sindaca Pallotta ha convocato tutti gli operatori degli stabilimenti e i titolari dei locali e chioschi che hanno dimostrato massima collaborazione. "Divertimento in sicurezza" è quindi la nuova parola d'ordine, soprattutto perchè, come dichiarato dal sindaco, i protagonisti della vita notturna sono sempre più giovani. L'ultimo episodio risale nella notte tra sabato e domenica: una rissa nel porticciolo intorno alle quattro con otto persone coinvolte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento