menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si masturba nel giardino davanti ai passanti, nei guai un 28enne

Alcuni passanti hanno chiamato le forze dell'ordine dopo aver visto il ragazzo in via Boccaccio. Sul posto la Squadra Volante che ha denunciato il giovane per atti osceni

Ieri mattina la Polizia di Stato ha denunciato per atti osceni un cittadino rumeno del 1992. È stato sorpreso da alcuni passanti nel giardino di via Boccaccio (tra il rione di Roiano e la zona della stazione) intento a masturbarsi. È stata informata la sala operativa della Questura tramite il 112 e sul posto si è recato personale della Squadra Volante. Dopo le formalità di rito, il comunitario è stato deferito alla locale Procura della Repubblica. 

Nel novembre del 2020 il giardino era stato oggetto di una petizione per l'installazione di telecamere a causa di alcuni atti vandalici che lì erano stati registrati. Erano stati frantumati i finestrini di alcune autovetture e i ladri avevano potuto rubare oggetti vari. Anche il centrodestra triestino aveva reiterato l'appello all'installazione delle telecamere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento