Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Armando Diaz

Via Diaz, litigio e spaccio di cocaina: arrestato il pusher

Arrestato un giovane pusher italiano, Di Tora Giuseppe del 1992 trovato con sette dosi di cocaina, già pronte per lo spaccio

La Polizia di Trieste, nell’ambito di controlli serali, ha arrestato un giovane pusher italiano, Di Tora Giuseppe del 1992 trovato con sette dosi di cocaina, già pronte per lo spaccio.

L’intervento della Polizia, impegnata nell’attività di monitoraggio, si è reso necessario a seguito di un litigio  allo scopo di sedare un violento litigio tra due persone  in via Diaz che è continuato anche in presenza dei poliziotti intervenuti.

Il controllo successivamente eseguito sulle persone ha consentito di rinvenire lo stupefacente.

L’uomo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato posto agli arresti domicilari.

L’altro contendente risponderà a piede libero per il reato di resistenza a P.U.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Diaz, litigio e spaccio di cocaina: arrestato il pusher

TriestePrima è in caricamento