Abbandona rifiuti in via Lorenzetti, incastrato dalle segnalazioni: 600 euro di multa

Le Guardie Ambientali della Polizia Locale hanno ricevuto due segnalazioni quasi contemporaneamente e hanno dato il via alle indagini per individuare la persona responsabile

Le Guardie Ambientali della Polizia Locale hanno individuato il responsabile dell'abbandono di rifiuti in via Lorenzetti e l'hanno sanzionato per 600 euro. Il fatto, avvenuto nei giorni scorsi grazie alle "segnalazione di un cittadino e alla preziosa collaborazione dell’Acegas Aps", ha visto l'uomo in questione abbandonare "materiale destinato alla discarica" in prossimità dell'isola ecologica della via. 

La doppia segnalazione

"Un addetto dell’Acegas Aps segnalava alle Guardie Ambientali della PL l’abbandono di vari rifiuti sul marciapiede fuori dai cassonetti - così la nota della PL - e, contemporaneamente, un cittadino inviava un’email alla casella di posta elettronica della Polizia Locale" segnalando lo stesso fatto. I rifiuti abbandonati erano stati lasciati, probabilmente, "da qualcuno durante il weekend" e "dopo aver svuotato casa".

Tra i rifiuti infatti si potevano osservare masserizie varie tra cui materassi, mobili e lavatrice. Dopo aver svolto alcuni giorni di indagini, le Guardie Ambientali sono riuscite a risalire all’autore dell’abbandono e a sanzionarlo. L’Acegas ha infine provveduto alla rimozione di tutte le masserizie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

  • Coronavirus in Fvg: sfiorati i 1200 contagi in un giorno solo

Torna su
TriestePrima è in caricamento