Cronaca Via San Michele

Via san Michele sarà a senso unico, la soddisfazione del comitato di quartiere

Il comitato 'La qualità della via': "Le nostre osservazioni al Pums sono state recepite. Ora il Trasporto Pubblico Locale non percorrerà più via San Michele, e occorre che Trieste Trasporti riconsideri l’intero percorso della linea 24"

Tutta la via san Michele sarà a senso unico: il Pums (Progetto urbano per la mobilità sostenibile) comprenderà quindi il suggerimento di 'La qualità della via', il Comitato cittadino per la sicurezza e la vivibilità delle vie San Michele e Felice Venezian. Come si evince anche dalla relazione generale del Pums, su Via San Michele viene istituito per il traffico privato un senso unico a scendere da via Bramante alla Riva Nazario Sauro.

"Le nostre osservazioni al Pums sono state recepite - si legge sulla pagina Facebook de 'La qualità della via' - Per il Trasporto Pubblico Locale, che con questa soluzione non percorre più via San Michele, occorre che Trieste Trasporti riconsideri l’intero percorso della linea 24 per trovare soluzioni efficaci per la risalita del bus una volta eliminata la possibilità di percorrere via San Michele in salita, ad esempio verificando la proposta del comitato 'La qualità della via' di percorrere la Galleria Scipione De Sandrinelli, via Bramante, Colle di San Giusto o cercando assi viari alternativi su cui inserire corsie dedicate al bus urbano".

"Il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile - spiega ancora il Comitato - prevede per tutto il centro storico cittadino un limite a 30 Km/h... se con il nostro impegno riusciamo ad ottenere anche attraversamenti pedonali più sicuri e marciapiedi più larghi possiamo sperare in una migliore qualità della via".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via san Michele sarà a senso unico, la soddisfazione del comitato di quartiere

TriestePrima è in caricamento