Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Via di Tor Bandena

Via Tor Bandena, murales di Ugo Guarino: da lunedì al via i lavori di restauro

Già dallo scorso anno il Comune di Trieste persegue un'iniziativa che, partendo dalla mostra dedicata ad Ugo Guarino che si è svolta al museo Revoltella e passando per varie iniziative in ambiti cittadini, ha seguito il percorso dell'artista

Lunedì 23 maggio iniziano i lavori di restauro del murales di Ugo Guarino in Via Tor Bandena.

Già dallo scorso anno il Comune di Trieste persegue un'iniziativa che, partendo dalla mostra dedicata ad Ugo Guarino che si è svolta al museo Revoltella e passando per  varie iniziative in ambiti cittadini, ha seguito il percorso dell'artista.

Purtroppo pochi giorni fa Ugo Guarino ci ha lasciati e il Comune conclude il cammino in suo onore restaurando il murale in Via Tor Bandena intendendo intervenire sull'opera prima che possa essere compromessa in modo grave.  Essendo nel centro storico della città e perciò facilmente raggiungibile, arriva in modo immediato ai cittadini e ai molti turisti che visitano Trieste e continuerà a essere visibile, in stato ottimale, quale elemento interessante nel percorso cittadino/turistico, come già lo è stato per i 24 anni trascorsi.

Per la realizzazione del restauro sono numerosi i soggetti che partecipano a dimostrazione  del valore e del significato dell'opera nel contesto cittadino. L'intervento si è reso possibile grazie al sostegno economico di  Assicurazioni Generali e  Autorità Portuale. Quest'ultima ha scelto da qualche anno, come immagine rappresentativa dell'Autorità, la nave porta containers, soggetto del murale stesso.Per la parte operativa sarà la stessa artista che operò con Ugo Guarino a rieseguire il lavoro, Elisa Vladilo, la quale restaurerà il murale con i colori offerti dalla Sandtex,  disponibile a riprodurre, come 24 anni fa, gli stessi colori; mentre la ditta VDVdoo offre l'installazione dell'impalcatura.

Il lavoro è da considerarsi un rifacimento totale dell'opera e considerandone la forte scoloritura, saranno rifatte tutte le scritte e i relativi fondi, come fosse la prima stesura, riportando il murale ad una condizione originaria.

La ditta VDVdoo sta già montando l'impalcatura e lunedì 23 maggio, tempo atmosferico permettendo, il restauro dell'opera avrà inizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tor Bandena, murales di Ugo Guarino: da lunedì al via i lavori di restauro

TriestePrima è in caricamento