Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Viale XX Settembre

Risse e aggressioni, viale XX Settembre "blindato" da Polizia e Carabinieri

Situazione quasi irreale ieri sera dall'incrocio con largo Bonifacio (inizio del viale) a largo Giorgio Gaber (Politeama Rossetti) con diverse pattuglie di poliziotti, agenti della Digos e Carabinieri a presidiare il teatro di diversi scontri da bande e aggressioni nell'ultima settimana

Per quanto le istituzioni cerchino di rassicurare i cittadini in merito alle risse e aggressioni avvenute nell'ultima settimana, iniziate già qualche tempo fa ai Topolini di Barcola con molestie e soprusi delle giovani bande di serbi e kosovari, ieri sera lungo il viale XX Settembre, scena di ben tre episodi di violenza, si respirava un'aria strana, pesante, surreale per Trieste.

Un gruppetto di triestini, tutti adulti, si era dato appuntamento all'inizio della zona pedonale, nei pressi della fontana di largo Bonifacio: l'idea era quella di far capire che i cittadini non ci stanno più a subire senza reagire. Ma per fortuna ieri sera non c'è stato bisogno di una "reazione", infatti la zona era ben presidiata dagli agenti della Polizia, Digos e dai Carabinieri: dalla fontana al Politeama Rossetti a ogni angolo e incrocio era possibile vedere poliziotti o militari dell'Arma, per non parlare poi di quelli in borghese.

L'unico episodio da segnalare, per quanto concerne la nostra permanenza in zona, si è verificato alle 21 circa, quando un gruppetto di ragazzi, probabilmente di origini kosovare, è stato fermato da Polizia e Digos per una normale procedura di identificazione

A quanto ci risulta non si sono verificati altri episodi di violenza, anche perchè il viale ieri sera era molto affollato dai runner della Color Run prima e dalla movida del sabato sera dopo. 

Il clima teso potrebbe riproporsi in mattinata ai Topolini, perchè parte dei triestini che ieri sera hanno voluto lanciare un segnale lungo il viale XX Settembre, riproporranno questa "manifestazione d'intenti" anche a Barcola, dove sembra che il decimo e il nono Topolino siano diventati "terra di guerra balcanica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse e aggressioni, viale XX Settembre "blindato" da Polizia e Carabinieri

TriestePrima è in caricamento