Vigili del fuoco: autoscala di nuova generazione per il comando di Trieste

Migliore efficienza degli interventi di soccorso in condizioni di particolare difficoltà. Uno strumento importante per i Vigili del Fuoco, spesso alle prese con interventi aerei o con incendi da domare dall’alto

Al comando dei Vigili del Fuoco di Trieste, è entrata in servizio un’autoscala di nuova generazione, con uno sviluppo della volata di 32 metri, in alternativa alla precedente, entrata in servizio nel 2002.

Si dispone ora, di un'altra autoscala dotata di cestello di salvataggio, garantendo una migliore efficienza degli interventi di soccorso in condizioni di particolare difficoltà. Uno strumento importante per i Vigili del Fuoco, spesso alle prese con interventi aerei o con incendi da domare dall’alto. Attualmente, sono in corso le lezioni didattiche per la formazione degli utilizzatori riguardo a questo nuovo mezzo di soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Blitz di CasaPound in Consiglio sull'immigrazione, consigliere leghista: "Ai migranti sparerei"

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • A Trieste "rischio" riammissioni in Slovenia, ecco perché i migranti arrivano a Udine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento