Cronaca

Non solo coronavirus, i Vigili del fuoco donano 700 euro per la lotta al Neuroblastoma

La somma è stata devoluta all'Associazione italiana per la Lotta al Neuroblastoma, una Onlus dell'istituto Gaslini di Genova

Il personale dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Trieste ha raccolto e devoluto all'incirca settecento euro a favore dell'Associazione italiana per la Lotta al Neuroblastoma, una Onlus dell'istituto Gaslini di Genova. Il Neuroblastoma è una forma tumorale che colpisce le cellule nervose dei gangli simpatici. In età pediatrica rappresenta la terza neoplasia per frequenza dopo le leucemie e i tumori cerebrali. Può colpire le ghiandole surrenaliche (presentandosi come una tumefazione addominale) o i gangli simpatici paraspinali (potendo comparire in qualsiasi tratto della colonna vertebrale: addominale, toracica e più raramente cervicale). I sintomi più diffusi della malattia sono: febbre, anemia, inappetenza, ecchimosi alle palpebre. Le metastasi, frequenti e precoci, colpiscono ossa, linfonodi, fegato e midollo osseo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo coronavirus, i Vigili del fuoco donano 700 euro per la lotta al Neuroblastoma

TriestePrima è in caricamento