Cronaca

Villa Opicina, ferro cisterna piena di propano danneggiata: intervengono i Vigili del Fuoco

Il mezzo si trovava da alcuni giorni presso la Stazione di Villa Opicina

Alle ore 08.30 di lunedì 29 agosto 2016 8 operatori specializzati dei Vigili del Fuovo sono partiti con 4 mezzi dalla Sede Centrale del Comando Provinciale di Trieste per recarsi presso il binario d’emergenza per merci pericolose della Stazione di Villa Opicina (TS) dove da alcuni giorni era parcheggiata una ferro cisterna contenente 47 tonnellate di Propano.

In attesa degli operatori del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Venezia, giunti successivamente sul posto con 7 uomini e 3 mezzi, i Vigili del fuoco triestini hanno iniziato a preparare l’attrezzatura per il travaso.

Una volta giunti sul posto i colleghi di Venezia e terminata la preparazione del lavoro con  le loro attrezzature, sono iniziate le operazioni di travaso del gas dal vagone danneggiato ad un'altra ferro cisterna fatta giungere sul posto.

Il travaso è terminato alle ore 20.30 circa con la bonifica e riconsegna del vagone danneggiato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Opicina, ferro cisterna piena di propano danneggiata: intervengono i Vigili del Fuoco

TriestePrima è in caricamento