menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Focolaio in casa di riposo a Santa Croce, positivi in 40: evacuata la struttura

Sono almeno 17 le persone evacuate. In dieci portati a Pineta del Carso. Tutti gli operatori positivi, due infermieri di Asugi mandati a sostituire il personale. In pochi giorni degenerata la situazione

Una vera e propria escalation nel giro di pochissimo tempo. Quaranta persone tra ospiti e operatori sanitari della casa di riposo Villa Verde di Santa Croce sono risultati positivi al Coronavirus. L'Azienda Sanitaria è stata costretta ad evacuare la struttura e a sostituire gli infermieri con due professionisti aziendali. Almeno 17 persone sono state trasportate fuori dalla casa di riposo sita nel territorio del comune di Duino Aurisina, con dieci trasferite d'urgenza presso il reparto Covid di Pineta del Carso. La situazione, parte di un problema più vasto che investe le residenze per anziani sul territorio di competenza dell'Asugi tra Trieste e Gorizia, sarebbe precipitata nelle ultime 36 ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cucina triestina: la ricetta del baccalà mantecato

Cura della persona

Maskne: cause e rimedi per combattere la nuova acne da mascherina

social

Cucina triestina: la ricetta dei sardoni in savòr

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Giorno della Memoria 2021: posate le prime pietre d'inciampo

  • Incidenti stradali

    Investito da un'auto "pirata", ciclista sessantenne a Cattinara

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento