Cronaca

I Vini d'Italia 2017 de L'Espresso, 15 vini Fvg al top

15 bottiglie del FVG entrate nella classifica delle top 100 d'Italia nelle tre categorie

Trecento vini classificati, divisi in 3 categorie e senza punteggio di merito e oltre 1500 segnalati.
Così si presenta la nuova guida “Vini d’Italia 2017” dell’Espresso curata da Andrea Grignaffini e Antonio Paolini.
La decisione di non assegnare punteggi è data dalla notevole crescita della qualità media dei vini e la conseguente differenza infinitesimale che ci sarebbe stata tra un vino e l’altro. Come ogni anno non mancano le sorprese, una tra tutte il 18esimo posto tra i vini da conservare di uno spumante (Trento Extra Brut Riserva del Fondatore Giulio Ferrari 2005 di casa Lunelli), ma di certo quello che colpisce sono le tre categorie con cui si è scelto di classificare i vini:

- da bere subito,

- da conservare,

- da comprare.
Una guida quindi non solo per intenditori, ma anche per chi si avvicina al vino, dove trovare le grandi bottiglie d’annata, ma anche straordinari vini da stappare subito e, cosa non da sottovalutare, a prezzi accessibili a tutti.

Tra le statistiche interessanti, la conferma dell’Italia come leader mondiale nella produzione (48,5 milioni di ettolitri contro i 42,9 della Francia), con un export che vale 5 miliardi e mezzo di euro, dove a farla da padrone è il solito Prosecco, anche se questo sembra l’anno delle isole, con Sicilia e Sardegna che iniziano a farsi strada prepotentemente.

Guardando in casa nostra, una sinfonia di bianchi interrotta solo dall’acuto dello Schioppettino di Ronco Severo:

Da comprare:

  • Collio Bianco Bric 2015 – Muzic 13€
  • Collio Friulano 2015 – Anzelin 11€
  • Collio Malvasia 2015 – Pighin 13€
  • Isonzo Malvasia 2015 – Sgubin 12€
  • Colli Orientali Sauvignon 2015 – Specogna 13€

Da bere subito:

  • Nekaj 2012 – Podversic 35€
  • Collio Malvasia Vigna 80 2015 – I Clivi 25€
  • Not 2013 – Paraschos 30€
  • Collo Bianco 2011 – La Castellada 30€
  • Carso Malvasia 2013 – Skerlj 28€

Da conservare:

  • Ribolla Gialla 2008 – Gravner 55€
  • Carso Vitovska 2013 – Kante 23€
  • Collio Bianco 2015 – Raccaro 31€
  • Collio Bianco Fosarin 2012 – Ronco dei Tassi 18€
  • Colli Orientali Schioppettino di Prepotto 2014 –  Ronco Severo 34€

E con un elenco così, non resta che degustare e lascarsi emozionare.

Paolo Sartori - Docet

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Vini d'Italia 2017 de L'Espresso, 15 vini Fvg al top

TriestePrima è in caricamento