Cronaca Piazza Giuseppe Verdi

Gli enologi italiani in congresso a Trieste

Si apre oggi alle 18 al Teatro Verdi la 73esima edizione del Congresso di Assoenologi, l'associazione che raggruppa gli enologi e gli enotecnici italiani. Stazione Marittima e il teatro le location dell'evento.

Si apre oggi pomeriggio alle 18 al Teatro Verdi il 73esimo Congresso dell'Assoenologi con il titolo "Il mondo del vino: dalla conoscenza delle produzioni e dei consumi alla cultura del vino e del cibo per il successo del Made in Italy". 

I nomi

Saranno presenti i grandi nomi italiani del vino e tutta la prima sessione dei lavori congressuali, quella di venerdì 6 luglio, sarà dedicata all'analisi approfondita di cinque mercati esteri: Stati Uniti, Cina, Germania, Svizzera e Regno Unito seguita dalla degustazione di due /tre vini rappresentativi di quel paese. Tutto questo con la partecipazione di indiscussi professionisti che operano su quei mercati quali: Leonardo Lo Cascio, Sophie Liu, Konstantin Pechtl, Luigi Zanini e David Gleave. A seguire è prevista una relazione sul mercato italiano di Stefano Leone, Direttore vendite di Antinori e una di Valerio Civa fondatore della società di distribuzione Effe.ci Parma

Il programma di oggi

Alle 18 di oggi invece si inizia con il prologo di Nino D'Antonio "Ritratto di un territorio". Subito dopo ci saranno gli interventi del sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, di Paolo Brogioni Direttore Assoenologi, Rodolfo Rizzi Presidente Assoenologi Sezione FVG, Chiara Peresani Componente Assoenologi Giovani FVG, Fabio Scoccimarro Assessore all’ambiente ed energia, Renato Pujatti Presidente Fiera di Pordenone, Giancarlo Fancel Presidente Genagricola e di Riccardo Cotarella Presidente Assoenologi. 

I prossimi giorni

Il programma prevede una tre giorni intensa e ricca di incontri. 

Qui il link per scaricare  il programma completo 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli enologi italiani in congresso a Trieste

TriestePrima è in caricamento