Cronaca

Viola il divieto di ritorno: denunciato dalla Polizia ferroviaria

Denunciato anche un uomo di 44 anni per il reato di inosservanza dei provvedimenti dell’autorità

Ieri gli agenti della locale Polizia Ferroviaria hanno denunciato un cittadino rumeno del 1982 per non aver ottemperato a un divieto di ritorno nel comune di Trieste. Nella stessa giornata è stato deferito anche un cittadino marocchino del 1976 per il reato di inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di ritorno: denunciato dalla Polizia ferroviaria

TriestePrima è in caricamento