Violano la quarantena e due di loro tentano un furto: denunciati

In quattro sono stati fermati in via Ghega dalla Polizia di Stato, erano ospiti di una comunità residenziale

Foto di repertorio: Aiello

Erano ospiti di una comunità residenziale e avrebbero dovuto osservare la quarantena (prevista per tutti i migranti irregolari sul territorio), ma la Polizia li ha identificati mentre camminavano tranquillamente in via Ghega. Si tratta di quattro uomini di nazionalità algerina, due dei quali (W.F. del 1992 e C.E.M. del 1990) sono stati denunciati per il tentato furto aggravato di merce all'interno della drogheria Tigotà, sempre in via Ghega. Sono state in tutto sette le persone denunciate a Trieste nella giornata di ieri, venerdì 29 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento