Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenza su un'anziana, il video shock dei maltrattamenti

E' stato pubblicato sulla pagina Agente Gianna nella giornata di ieri 27 novembre

 

Dapprima ha negato tutto, poi quando ha visto i video registrati dalle microspie che la Procura della Repubblica aveva fatto installare nell'appartamento non ha potuto fare altro che ammettere le violenze. La 68enne badante di origini georgiane è stata arrestata dal Nucleo Contrasto Violenza Stalking e Abusi della Polizia Locale di Trieste e si trova nel carcere di via Coroneo. 

Maltrattata in casa dalla badante, leggi la notizia

La badante è stata incastrata dal video in cui la si vede intenta a strattonare la povera anziana, a tirarle i capelli. Il clima ha terrorizzato l'anziana. E' stata la figlia ad insospettirsi e a far partire l'indagine a carico della 68enne georgiana finita poi in carcere con le accuse di maltrattamenti e violenza domestica. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento